Messaggi

Il 22 aprile di quest’anno si svolgerà, come di solito, l’incontro dei giovani nel Santuario della Divina Misericordia a Cracovia-Łagiewniki. Questa volta l’incontro inizierà alle ore 19.00 con la santa Eucharistia. L’ospite particolare sarà don Adam Jabłoński, cappellano dei prigionieri in Polonia, il quale si occupa della casa “Przystanek drodze” (Fermata durante il cammino) per coloro che sono usciti dal prigione e per i senza tetto. Dopo la santa Eucharistia ci sarà una possibilità di prendere un té o un caffé e di parlare con l’ospite invitato. Le persone che non hanno possibilità di venire a Łagiewniki, possono essere collegati, tramite la trasmissione on-line, sul sito faustyna.pl

Il 22 marzo di quest’anno nel Santuario Nazionale santo Giovanni Paolo II in Washington, le sorelle della comunità della B.V.Maria della Misericordia di Washington guideranno, come di solito, “La serata con Gesù Misericordioso”. La serata inizierà alle ore 19.00 con la santa Messa (perché ricorre domenica), dopo di ché mons. Robert Panke, rettore del seminario del S. Giovanni Paolo II in Washington, ospite particolare, terrà un’intervento del cuore misericordioso. In quel giorno inizierà un nuovo ciclo degli interventi, basati sulla preghiera di santa Faustina “Aiutami, o Signore…” Per concludere, i giovani avranno una possibilità di incontrarsi, prendendo un té o un caffé. Si organizzano “Le serate con Gesù Misericordioso” per i giovani che vogliono seguire le tracce di santa Suor Faustina e di santo Giovanni Paolo II per scoprire una nuova qualità di vita nell’amicizia con Gesù misericordioso.

Con questo titolo è apparsa una nuova Esortazione apostolica del papa Francesco, nella quale parla della vocazione alla santità nel mondo contemporaneo. Il documento papale dice dell’attualità della vocazione universale alla santità, di cui programma è incluso nel Vangelo, soprattutto nel Discorso della Montagna. Il Santo Padre attira l’attenzione anche su alcuni tratti della santità nel mondo contemporaneo, e sulle minacce nel realizzare questa vocazione. Dicendo delle umiliazioni, sottolinea il bisogno di essere unito a Cristo, il quale porta la liberazione dall’aggressione del proprio superego, la grazia e la pace. In questo luogo il Santo Padre rievoca le parole di Gesù tolte dal “Diario” di santa Faustina: “L’umanità non troverà pace finché non si rivolgerà con fiducia alla Mia Misericordia”.

Nell’anno del 80-mo anniversario della nascita per il Cielo di santa Suor Faustina, nei giorni dal 27 al 29 aprile di quest’anno, nel Santuario della Divina Misericordia a Cracovia-Łagiewniki, si svolge un workshop liturgico-musicale, con le parole: “Tuffati nella Misericordia”. Piotr Pałka, Paweł Bębenek e Hubert Kowalski guideranno il workshop. Le sorelle del convento di Łagiewniki (Congr. B.V.Maria della Misericordia) invitano tutti coloro che vogliono sviluppare i loro doni e capacità attingendo la forza dal Cuore di Gesù Misericordioso. I posti sono limitati, perciò, decide l’elenco delle iscrizioni. Per sapere di più e iscriversi: http://muzyczne-lagiewniki.pl//

Con queste parole, nei giorni dal 27-28 aprile si svolgerà a New York il V Incontro della Diocesi durante il quale si parlerà della nuova evangelizzazione. Anche le sorelle Gaudia e Inga del convento della Congregazione B.V.Maria della Misericordia in Washington ci parteciperanno. Durante due giorni ci saranno interventi in inglese, in spagnolo, in polacco, tenuti anche dalle nostre sorelle.

Il 28 aprile di quest’anno si svolge nel Santuario di Cracovia- Łagiewniki, la beatificazione della Serva di Dio Hanna Chrzanowska (1902-1973), infermiera, pedagogo, precursore dell’assistenza infermieristica familiale, di casa e di parrocchia, collaboratrice vicina del cardinale Karol Wojtyła. Ci sarà un legato papale, prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi, card. Angelo Amato, che presiederà alla solennità, alle ore 10.00. La giornata inizierà alle ore 9.00 con la preghiera. Vescovi, sacerdoti, rappresentanti delle autorità civili, dell’ambiente di infermiere, anche dall’estero, malati e andicapati, la famiglia e miliaia dei fedeli, parteciperanno alla solennità. La cerimonia della beatificazione a Cracovia-Łagiewniki sarebbe già per la seconda volta. Nel 2013, è stata beatificata lì Zofia Czeska, fondatrice delle sorelle della Presentazione della B.V.Maria ed una delle sorelle dell’Addolorata, Małgorzata Szewczyk.

Nella vigilia della 18-a ricorrenza della canonizzazione di santa Suor Faustina, il 29 aprile di quest’anno si svolge una solennità di introdurre le reliquie dell’Apostola della Divina Misericordia al Santuario della Santissima Maria, Stella della Nuova Evangelizzazione e di santo Giovanni Paolo II in Toruń. La sua immagine si trova già nel presbiterio di questo tempio. L’evento e la santa Eucharistia inizierà alle ore 12.00; ci parteciperanno anche le sorelle dai diversi conventi della Congregazione della B.V.Maria della Misericordia, con la madre generale Petra Kowalczyk. Gesù ha detto a Suor Faustina: Il mio Cuore ha trovato in te il Suo compiacimento e per te benedirà la terra (Diario, 980,1078, 431), il mondo (D. 1061) ed il paese intero (D.39).

Il 30 aprile cade il 18o anniversario della canonizzazione di santa suor Faustina Kowalska della Congregazione della Beata Vergine Maria della Misericordia, apostola della Divina Misericordia. La sua canonizzazione ha avuto luogo in piazza San Pietro a Roma e nel Santuario di Cracovia-Łagiewniki nel 2000. Suor Faustina aveva descritto dettagliamente questo avvenimento oltre 60 anni prima, alla fine di marzo del 1937 (D. 1044-1080). Chi ha partecipato alla canonizzazione, sa che la sua visione si è realizzata pienamente. In quel giorno il Santo Padre Giovanni Paolo II ha istituito la festa della Divina Misericordia per tutta la Chiesa e ha proposto il messaggio della Misericordia trasmesso da santa suor Faustina a tutto il mondo per il terzo millennio della fede. La testimonianza di guarigione miracolosa esaminata per la canonizzazione, la descrizione di quell’evento e l’omelia della canonizzazione del Santo Padre sono disponibili sul sito faustyna.pl. Ogni giorno rendiamo grazie per questo „dono di Dio al nostro tempo”, come ha chiamato santa suor Faustina e il suo messaggio di Misericordia Giovanni Paolo II. Milioni di persone in tutto il mondo si uniscono alla sua missione profetica di pronunciare al mondo la verità biblica sull’amore misericordioso di Dio – con la testimonianza della vita, con l’azione, con la parola e con la preghiera – creando il Movimento Apostolico della Divina Misericordia, cioè quella “nuova congregazione”, la cui fondazione era stata chiesta dallo stesso Gesù. Che un altro anniversario della canonizzazione della Apostola della Divina Misericordia sia l’occasione non soltanto per il rendimento di grazie, ma anche per l’approfondimento del suo ricco patrimonio.

Nel 18-mo anniversario della canonizzazione di santa Suor Faustina, il 30 aprile di quest’anno, dopo la santa Messa alle ore 12.00, da Bielsko-Biała parte V pellegrinaggio a piedi della diocesi Bielsko-Żywiec, fino al Santuario della Divina Misericordia a Cracovia-Łagiewniki. I pellegrini partiranno in qualche gruppetto, di cui i patroni sono: santa Suor Faustina, santo Giovanni Paolo II, santo Fra Alberto, san Massimiliano, san Jozef Bilczewski, beato Michał Sopoćko e santa Madre Teresa. I pellegrini verranno a Łagiewniki il 3 maggio dove pregheranno nella cappella con l’Immagine Miracolosa di Gesù Misericordioso e la tomba di santa Faustina, venereranno le sue reliquie, dopo di ché passeranno alla basilica, per partecipare alla santa Eucharistia, e concludere il pellegrinaggio.

Tradizionalmente in maggio in tutte le chiese in Polonia, ma anche presso le piccole cappelle lungo la strada si riuniscono i fedeli per le “Majówki”, cioè le funzioni serali di maggio con il canto delle Litanie Lauretane alla Beata Vergine Maria. Nel Santuario di Cracovia-Łagiewniki le funzioni di maggio sono celebrate nella cappella con l’imagine miracolosa di Gesù Misericordioso e con la tomba di santa Suor Faustina dal lunedì al sabato alle 19:00, invece la domenica e durante le feste alle ore 18:30. È possible seguirle anche tramite la trasmissione on-line sul sito: www.faustyna.pl e www.sanktuarium.faustyna.pl