Archivio delle notizie

Il 10 luglio di quest’anno dal Santuario della Divina Misericordia a Ostrów Wielkopolski fino a capoluogo della Divina Misericordia a Cracovia-Łagiewniki parte il XVII-o Pellegrinaggio di Wielkopolska a piedi: “Da Misericordia fino alla Misericordia”. I pellegrini finiscono il cammino il 21 luglio. Col tempo giungeranno a questo gruppo i pellegrini del Pellegrinaggio a Piedi di Poznań verso Jasna Góra i quali continueranno il loro cammino fino a Cracovia-Łagiewniki. Gli ascoltatori della Radio Rodzina Diecezji Kaliskiej (« Radio Famiglia della diocesi di Kalisz”) si uniranno nella preghiera con tutti i pellegrini.

Il 12 luglio di quest’anno inizia il IX-o Pellegrinaggio Internazionale a piedi che parte da Hidasnemeti (l’Unghería) attraverso la Slovacchia al Santuario della Divina Misericordia a Cracovia-Łagiewniki. Durante 9 giorni i pellegrini faranno un percorso di 275 km andando per Koszyce, Radatice, Pečovska Ves, Plavnica, Piwniczna Zdrój, Gostwica, Tymbark, Brzączowice. Loro giungeranno a Cracovia il 20 luglio, poi pregheranno nel Santuario del Santo Giovanni Paolo II e verso le ore 13.00 finiranno il pelegrinaggio nel Santuario della Divina Misericordia. Di seguito parteciperanno alla santa Messa alle ore 14.00 e poi all’Ora di Misericordia ed alla Coroncina alla Divina Misericordia alle ore 15.00 nella cappella del convento davanti al Quadro Miracoloso di Gesù Misericordioso e presso la tomba di Santa Faustina.

Il 16 luglio di quest’anno ricorre 153-esimo anniversario della morte di madre Teresa Rondeau, fondatrice della Congregazione « Soeurs Notre-Dame de la Misericorde » in Francia (Laval) e cofondatrice della Congregazione Suore B.V.Maria della Misericordia in Polonia. E nata il 6 ottobre 1793 a Laval in Francia. Al santo battesimo ha ricevuto nome di Teresa Agata. Sul consiglio del suo confessore p.J.Chanon SI ha iniziato un lavoro con le donne che avevano bisogno di un profondo rinnovo morale e volevano cambiare vita. Per prepararsi meglio a quest’opera, nell’anno 1818 è partita per Bordeaux, dove madre Teresa de Lamourous conduceva « Casa della Misericordia » per le donne che volevano pentirsi dei suoi peccati. Dopo due mesi ha pronunciato lì i voti privati ed è ritornata a Laval, per essere fondatrice di una nuova « Casa della Misericordia » indipendente da Bordeaux, e dopo un tempo, Congregazione Suore « Notre Dame de la Misericorde » in Francia. Madre Teresa Eva dai principi Sułkowski, contessa Potocka, fondatrice della Congregazione B.V.Maria della Misericordia in Polonia, ha preso dalla Casa della Misericordia di Laval lo stile dell’opera apostolica. Madre Teresa Rondeau è morta il 16 luglio 1866 ed è stata sepolta nella tomba che si trova nel giardino della Comunità a Laval. La Congregazione B.V.Maria della Misericordia in Polonia conferì alla madre Rondeau titolo di cofondatrice. La cofondatrice spirituale della Congregazione in Polonia è santa Suor Faustina Kowalska.

Il 12 luglio di quest’anno viene al Santuario della Divina Misericordia a Cracovia-Łagiewniki un pellegrinaggio in biciclette che inizia nel Santuario della Divina Misericordia dell’Arcidiocesi di Varsavia a Ożarów Mazowiecki. Durante 5 giorni loro percorrono una distanza di 358 km di lunghezza, visitando, lungo il percorso, i vari santuari : a Lewiczyn (Madonna della Consolazione), a Nowe Miasto (Santuario del beato Honorat Kożmiński), a Studzianna (Santuario della Sacra Famiglia), a Paradyż (Santuario di Cristo Sofferente), a Januszewice (Santuario della santa Croce), a Włoszczowa (Santuario della Madonna, Patrona delle Famiglie), a Dzierzgów (Santuario della Madonna delle Lacrime), a Przeginia (Santuario del SS. Salvatore), Racławice (Santuario della Madonna di Racławice), a Paczółtowice (Santuario della Madonna di Paczółtowice), a Czerna (Santuario della Madonna di Monte Carmelo e del santo Rafał Kalinowski). Il pellegrinaggio giunge al Santuario della Divina Misericordia a Cracovia-Łagiewniki il 16 luglio per pregare davanti all’Immagine Miracolosa di Gesù Misericordioso e presso la tomba di santa Faustina.

Il 13 luglio (sabato) di quest’anno, si svolge nel Santuario della Divina Misericordia a Cracovia-Łagiewniki, un’incontro della comunità « Sichar », come di solito, ogni mese. Nella cappella con l’Immagine Miracolosa di Gesù Misericordioso e la tomba di santa Faustina, si celebra la santa Messa per l’intenzione delle coppie in difficoltà nella vita matrimoniale, le quali rischiano di essere disunite. Di seguito la comunità s’incontra nella sala di « Faustinum ». Per questa intenzione, per le coppie in difficoltà, ogni giorno alle ore 20.30, le sorelle della Congregazione B.V.Maria della Misericordia, pregano il Santo Rosario nella cappella del convento del Santuario.

Nei giorni dal 9 al 13 luglio di quest’anno a Derdy vicino Varsavia si svolgerà un ritiro per i devoti della Divina Misericordia, in particolare per i volontari ed i membri dell’Associazione degli Apostoli della Divina Misericordia “Faustinum”. Sarebbe guidato da don Sławomir Czajka, suor Emanuela Gemza e suor Maria Faustyna Ciborowska dal convento della Congregazione B.V.Maria della Misericordia a Cracovia-Łagiewniki. L’argomento del ritiro è legato alle parole di Gesù tolte dal “Diario” di santa Faustina: “Sono stato il tuo Maestro, lo sono e lo sarò”. I partecipanti devono imparare come seguire le tracce di Gesù Misericordioso, per poter unirsi più strettamente a Lui nella vita e nella missione di rivelare al mondo l’amore misericordioso del Padre Celeste.

La comunità “Kobieta jest Boska” (Donna è Divina), don Andrzej Wiecki – cappellano spirituale e le sorelle della comunità di Gdańsk (Congregazione B.V.Maria della Misericordia), invitano cordialmente le coppie che vogliono avere figli, di prendere parte all’adorazione di Gesù Misericordioso con la preghiera di guarigione la quale si svolgerà l’8 luglio alle ore 19.30 nel Santuario della Madonna del Parto di Matemblewo. La trasmissione online: www.kobietajestboska.pl

L’8 luglio di quest’anno, come di solito, ogni mese, la comunità delle Suore B.V.Maria della Misericordia di Gdańsk, sostiene, con la preghiera, le coppie del matrimonio che vogliono avere i figli. Ci sono già su quest’elenco più di 700 coppie dalla Polonia, dall’Italia, dalla Francia, dagli Stati Uniti. 240 coppie già aspettano i figli oppure i figli sono già venuti nel mondo. Si possono mandare le richieste di preghiera con i nomi delle coppie sull’indirizzo mail: kobietajestboska@gmail.com oppure tramite fanpage della formazione “La donna è divina”.

Il 6 luglio di quest’anno ricorre 138esimo anniversario della morte della madre Teresa Eva dai principi Sułkowska, contessa Potocka, fondatrice delle Suore B.V.Maria della Misericordia in Polonia. Non è poco, salvare un’anima – scriveva. Questo pensiero accompagnava la sua vita e l’opera che aveva fondata, per le ragazze e le donne che avevano bisogno di un profondo rinnovo morale (le maddalene). La Congregazione fondata da lei ha dato alla Chiesa ed al mondo santa Suor Faustina, apostola della Divina Misericordia la quale è chiamata cofondatrice spirituale della Congregazione. Madre Teresa Potocka è morta nel castello di Wilanów. I suoi resti mortali riposano nel sepolcro comune della Congregazione in Powązki a Varsavia. Non la chiamiamo santa perché solo la Chiesa ha un diritto di dare un tale titolo – ha detto al discorso per funerale don Zygmunt Golian, suo direttore spirituale. Però, che i nostri sforzi nell’opera per la quale era pronta di dare la sua vita, testimoniano della sua santità. Per saperne di più sulla vita e l’opera di madre Teresa Potocka.

Nei giorni dal 28 al 30 giugno di quest’anno si svolgerà un ritiro per i membri ed i volontari dell’associazione “Faustinum” in Slovacchia, con le parole: “Eucaristia – nostra vita”, in Dolny Smokovec, nei montagna Tatra in Slovacchia. Don Roman Haško e suor Clareta Fečova della comunità di Košice – Congregazione B.V.Maria della Misericordia – guideranno il ritiro, in base alla Sacra Scrittura e al “Diario” di santa Faustina.

Nei giorni dal 28 al 30 giugno di quest’anno secondo il progetto “Esperanza” in Cuba, fondato dalle sorelle B.V.Maria della Misericordia, il quale funziona dal settembre dell’anno scorso, si sta organizzando un ciclo di tre giorni di interventi sull’argomento della donna, della sua vocazione come madre e la sua situazione nel mondo contemporaneo. Sono state invitate per partecipare all’incontro: Elizabeth Bunster e Adriana Avendano Muñoz da Chili. Durante gli interventi e il lavoro nei gruppi, condivideranno la loro esperienza di lavoro tra i minorenni e le donne incinte. Hanno risposto all’invito anche i psicologi, i medici e i laici da tutta isola, coloro che da anni cercano un sostegno e un aiuto nelle attività PRO VIDA in Cuba. Il progetto “Esperanza” aiuta le donne per far combiare le loro decisioni, coloro che da diversi motivi, vogliono fare un aborto. Numerosi missionari e le persone che li accompagnano, sostengono diverse attività PRO VIDA che si riesce fare in Cuba.

Nei giorni dal 22 al 30 giugno di quest’anno si svolge il IV-o pellegrinaggio delle motociclette, che vanno dal Santuario della Divina Misericordia a Cracovia-Łagiewniki, questa volta – fino alla Grecia, sulle tracce di san Paolo. Il percorso del pellegrinaggio è stabilito attraverso la Slovacchia, l’Ungheria, la Romania, la Bulgaria. I motociclisti che partecipano al pellegrinaggio hanno deciso di portare il messaggio della Misericordia su questo percorso attraverso l’Europa. Il pellegrinaggio inizia con la santa Messa nella basilica alle ore 6.30, dopo di ché i motociclisti partono nei gruppi. E stato organizzato dal Volontariato Missionario dei Padri Salesiani, e il comandante è don Adam Parszywka. Per saperne di più: www.rajd.swm.pl

Con queste parole nel periodo fino al 2 luglio di quest’anno, nella chiesa col titolo della Madonna in solitudine a Camagüey – Cuba – è stata preparata un’esposizione dove si possono vedere i bimbi salvati dall’aborto. E un’opera del progetto “Esperanza” al quale partecipa suor Filipa dal convento della Congregazione B.V.Maria della Misericordia in Cuba. Lo scopo dell’esposizione è di far vedere una bellezza della creazione – attraverso la vita umana e la natura, pure promuovere le iniziative PRO VIDA nella diocesi Camagüey.

Nelle Edizioni “Misericordia” della nostra Congregazione, appare la traduzione del libro di sr Elżbieta Siepak, “Il dono di Dio per la nostra epoca”, alla lingua portoghese. La traduzione è stata eseguita dall’inglese e spagnolo, da José Raimundo Guimarães da Brasile, previa consultazione della prof.ssa Renata Siuda-Ambroziak dall’Università Warszawski, la quale ha controllato la traduzione con l’originale. Il libro, nel modo popolare racconta della vita, missione e spiritualità di santa Suor Faustina Kowalska. La traduzione al portoghese è un dono del traduttore per l’Apostola della Divina Misericordia, trasmesso alla sua Congregazione. Si può acquistare il libro nelle Edizioni “Misericordia” nel Santuario della Divina Misericordia a Cracovia-Łagiewniki e nel negozio sul sito: www.misericordia.faustyna.pl

Nel mese di giugno in tutte le chiese in Polonia si celebrano nella sera le litanie in onore al Sacro-Cuore di Gesù. In tutte le cappelle della Congregazione delle Suore della B.V.Maria della Misericordia si fa nello stesso modo. Nel Santuario a Cracovia-Łagiewniki in giugno le funzioni sono celebrate ogni giorno alle ore 19.00, mentre domenica e feste, alle ore 18.30.

Il convento contemplativo della Congregazione B.V.Maria della Misericordia a Świnice Warckie, che esiste come una comunità a parte, può accogliere le persone che hanno ricevuto una grazia di vocazione per vivere la vita di clausura ed un desiderio di implorare la Divina Misericordia per il mondo intero. Le sorelle includono nella loro preghiera non solo i bisogni della Congregazione e della Chiesa, ma anche implorano la misericordia Divina per la nostra Patria ed il mondo intero, soprattutto per le persone bisognose di un aiuto morale e per coloro che rischiano di non essere salvati. Le persone che si interessano di una tale vita dovrebbero contattare direttamente il convento di Świnice.

Tradizionalmente, il primo sabato dopo la festa del Corpus Domini (quest’anno il 22 giugno) dal Santuario della Madonna di Czestochowa al Santuario della Divina Misericordia a Łagiewniki partirà il 18o Pellegrinaggio della Fiducia nella Misericordia Divina. Il pellegrinaggio inizierà alle ore 12.00 con la Santa Messa davanti all’Immagine Miracolosa della Madonna di Jasna Góra. L’itinerario del pellegrinaggio comprenderà luoghi pittoreschi della  Giura di Cracovia e Czestochowa insieme al Sentiero dei Nidi d’Aquila e numerosi Santuari: Santuario della Madonna di Leśniów Patrona delle Famiglie, Santuario della Madonna della Neve a Pilica, Santuario del Cristo Sofferente a Imbramowice. Il 27 giugno i pellegrini arriveranno al Santuario della Divina Misericordia a Cracovia-Łagiewniki. L’28 giugno alle ore 7.00, nel giorno della Festa del Sacro Cuore di Gesù, il pellegrinaggio si concluderà con la solenne Santa Messa nel Santuario di Łagiewniki. Gli organizzatori invitano a partecipare al pellegrinaggio oppure all’unirsi spiritualmente con i pellegrini nella preghiera per la chiesa e per la patria.

Il film “Santa Faustina alla luce della Misericordia” nella regia di Piotr Weychert è già accessibile su DVD nel Santuario della Divina Misericordia a Cracovia – Łagiewniki nelle Edizioni “Misericordia”. Le prime presentazioni del film hanno avuto luogo nell’autunno dell’anno scorso. E un documento drammatizzato nel quale si parla della vita di santa Faustina e della forza della Divina Misericordia, con le parole dei testimoni. Il film racconta su come santa Faustina può contemporaneamente agire nel mondo e da la risposta a una domanda perché la sua missione va all’incontro dei bisogni degli uomini del XXI-mo secolo. Si trovano nel film, tranne il materiale degli archivi, le scene con la partecipazione degli attori, completate dalle animazioni col computer e dagli effetti visuali. Il produttore del film è il gruppo in coproduzione con il Centro Nazionale della Cultura. Il film è stato prodotto con i sussidi finanziari del Ministro della Cultura e dell’Eritaggio Nazionale. I sponsor sono pure: PKN ORLEN, gruppo Energa, Edizioni della rivista “Poznaj świat” (“Conoscere il mondo”).

Il 22 giugno di quest’anno nel Santuario Nazionale di Giovanni Paolo II, le sorelle della comunità di Washington – Congregazione B.V.Maria della Misericordia, guideranno la “Serata con Gesù Misericordioso”. Inizierà alle ore 19.00 davanti al Quadro di Gesù Misericordioso con le parole della Coroncina alla Divina Misericordia. In questo mese un’ospite particolare sarebbe Eric Mahl di Boston. Una volta aveva dei successi nello sport, giocava in NFL – il più grande campionato professionale del football americano. Dopo qualche anno ha lasciato lo sport ed è diventato eremita. Ha meditato durante tre anni la Parola di Dio ed ha capito che Dio lo mandava sulle strade per essere con gli emmarginati della società. Attualmente con sua moglie e con due bambini, appartiene al gruppo dei Missionari Mariani della Divina Misericordia, diffondendo il messaggio della Misericordia tra i più poveri. Eric condividerà con i partecipanti della Serata un’esperienza di Dio nella sua vita. Parlerà anche dello scopo di vita cristiana cioè – diventare una viva immagine di Gesù Misericordioso nel mondo. Dopo l’intervento ci sarebbe un’adorazione di lode di Gesù nel Santissimo Sacramento. Per concludere i giovani s’incontreranno prendendo il té o il caffé, parleranno con l’Ospite della serata e con gli altri. Si organizzano le “Serate con Gesù Misericordioso” per i giovani che vogliono seguire le tracce di santa Suor Faustina e di santo Giovanni Paolo II e scoprire una nuova qualità di vita nell’amicizia con Gesù Misericordioso.

Il prossimo incontro del 22 a Łagiewniki, cioè l’incontro dei giovani nel Santuario della Divina Misericordia, si svolgerà il 22 giugno di quest’anno. Inizierà alle ore 19.00, con la santa Eucaristia, celebrata davanti al Quadro Miracoloso di Gesù Misericordioso e presso la tomba di santa Faustina. I partecipanti vogliono ringraziare per gli incontri di quest’anno. Dopo la santa Eucaristia sarebbe un’occasione per “partire” per Ghana. Katarzyna Polczyńska, racconterà sul suo soggiorno in Chiraa. Le persone che non possono venire fisicamente a Łagiewniki, sono pregate di seguire l’incontro tramite la trasmissione on-line sul sito: www.faustyna.pl

Il 20 giugno di quest’anno, giovedi, la Chiesa festeggia la solennità del Santissimo Corpo e Sangue di Cristo. Si celebrerà le sante Messe nel Santuario della Divina Misericordia a Cracovia-Łagiewniki secondo l’usanza, come ogni domenica. Prima di mezzogiorno inizia la processione del « Corpus Domini » da Wawel, poi prosegue fino alla Piazza del Mercato (Rynek Główny) a Cracovia. Tutte le parrocchie organizzano le processioni nel pomeriggio. Nella chiesa parrocchiale di Łagiewniki inizia la processione eucharistica (con i quattro altari) dopo la santa Messa (alle ore 17.00). Il corteo prosegue via S.Faustyny, verso il Santuario della Divina Misericordia. La cerimonia finisce con una benedizione finale, con l’inno di ringraziamento « Te Deum » ed una benedizione solenne con il Santissimo Sacramento. Si celebrerà la santa Messa votiva alla Divina Misericordia per l’intercessione di santa Faustina per le intenzioni dei fedeli (richieste e ringraziamento) nella cappella del Convento delle Suore, alle ore 19.00.

Il 15 giugno di quest’anno alle ore 20.00, nella basilica del Santuario della Divina Misericordia a Cracovia-Łagiewniki inizierà, la XVII-ma volta, la veglia notturna dei gruppi di Padre Pio, con le parole “Padre Pio – maestro di preghiera”. Un ospite particolare di quell’ incontro sarebbe Joanna Bątkiewicz-Brożek, autore del libro: “Gesù, pensaci Tu. Padre Dolindo Ruotolo, vita e miracoli”, don Zygmunt Klim, cappellano diocesano dei gruppi di preghiera di Padre Pio e don Andrzej Kuflikowski, custode del Santuario del Padre Pio a Varsavia. Il vescovo Pacyfik Dydycz OFM Cap, emerito della diocesi di Drohiczyn, presiederà alla santa Eucaristia alle ore 24.00. Il programma include la preghiera in onore alla Madonna, l’intervento alle ore 21.30, le testimonianze, l’adorazione. L’incontro concluderà con una benedizione solenne e una venerazione delle reliquie.

Il 15 giugno di quest’anno nel Santuario della Divina Misericordia a Cracovia-Łagiewniki, si incontreranno i membri ed i volontari dell’Associazione degli Apostoli della Divina Misericordia “Faustinum” del gruppo di Cracovia, l’ultima volta prima delle vacanze. Il programma include: Eucharistia, intervento, adorazione di Gesù nel Santissimo Sacramento, rinfresco. Dopo le vacanze seguirà l’anno di formazione, come di solito, ogni mese, durante gli incontri di formazione, i giorni di ritiro, gli esercizi spirituali. Si prega le persone che vogliono essere coinvolte nella formazione nella scuola di santa Suor Faustina, in base al mistero della misericordia di Dio, di contattare la segreteria di “Faustinum”. Per saperne di più – sito: Faustinum.

Con queste parole, tolte dal “Diario” di santa Faustina, nei giorni dal 7 al 9 giugno di quest’anno, al Santuario della Divina Misericordia a Cracovia-Łagiewniki si svolgerà un ritiro per i membri ed i volontari dell’associazione “Faustinum”. Don Krzysztof Kowal MS e le sorelle della Congregazione B.V.Maria della Misericordia guideranno il ritiro. I partecipanti, nel silenzio, ascolteranno la voce dello Spirito Santo il quale abita in noi e in base ai testi tolti dal “Diario” di santa Faustina e in base alla Sacra Scrittura, cercheranno una risposta su come aprirsi all’azione dello Spirito Santo e che cosa fare per essere guidati dallo Spirito Santo.

L

’8 giugno di quest’anno, come di solito, ogni mese, la comunità delle Suore B.V.Maria della Misericordia di Gdańsk, sostiene, con la preghiera, le coppie del matrimonio che vogliono avere i figli. Ci sono già su quest’elenco più di 700 coppie dalla Polonia, dall’Italia, dalla Francia, dagli Stati Uniti. 203 coppie già aspettano i figli oppure i figli sono già venuti nel mondo. Si possono mandare le richieste di preghiera con i nomi delle coppie sull’indirizzo mail: kobietajestboska@gmail.com oppure tramite fanpage della formazione “La donna è divina”.

Il 8 giugno (sabato) di quest’anno, si svolge nel Santuario della Divina Misericordia a Cracovia-Łagiewniki, un’incontro della comunità « Sichar », come di solito, ogni mese. Nella cappella con l’Immagine Miracolosa di Gesù Misericordioso e la tomba di santa Faustina, si celebra la santa Messa per l’intenzione delle coppie in difficoltà nella vita matrimoniale, le quali rischiano di essere disunite. Di seguito la comunità s’incontra nella sala di « Faustinum ». Per questa intenzione, per le coppie in difficoltà, ogni giorno alle ore 20.30, le sorelle della Congregazione B.V.Maria della Misericordia, pregano il Santo Rosario nella cappella del convento del Santuario.

Sabato, l’8 giugno, nella parrocchia santa Caterina di Alessandria a Terni in Slovacchia, si svolgerà un ritiro per i giovani che si stanno preparando alla cresima. Per l’invito del parroco don Imrich Revák, suor Clareta Fečová (Congregazione Suore B.V.Maria della Misericordia) da Košice, terrà un’intervento del mistero della Divina Misericordia e dell’atteggiamento di fiducia verso Dio e la carità verso i fratelli. L’intervento sarebbe seguito dalla preghiera in comune.

Il 8 giugno alle ore 21.00, nel Santuario della Divina Misericordia a Cracovia-Łagiewniki inizierà una veglia di preghiera prima della solennità di Pentecoste. La cappella con l’Immagine Miracolosa di Gesù Misericordioso e con la tomba di santa Faustina diventerà un Cenacolo, nel quale pregheremo con la Madonna, Madre di Misericordia, chiedendo la luce, la forza ed i doni dello Spirito per noi stessi, per la santa Chiesa, per la Patria ed il mondo intero. La veglia finirà con la santa Eucharistia celebrata alle ore 24.00. Si potrà collegarsi alla preghiera tramite la trasmissione on-line sul sito: faustyna.pl.

La comunità “Kobieta jest Boska” (Donna è Divina), don Andrzej Wiecki – cappellano spirituale e le sorelle della comunità di Gdańsk (Congregazione B.V.Maria della Misericordia), invitano cordialmente le coppie che vogliono avere figli, di prendere parte all’adorazione di Gesù Misericordioso con la preghiera di guarigione la quale si svolgerà l’8 giugno alle ore 19.30 nel Santuario della Madonna del Parto di Matemblewo. La trasmissione online: www.kobietajestboska.pl

Il 7 giugno di quest’anno ricorrono 22 anni da prima visita papale durante il pellegrinaggio di Giovanni Paolo II al Santuario della Divina Misericordia a Cracovia-Łagiewniki. Il Santo Padre pregava in quel giorno davanti al Quadro Miracoloso di Gesù Misericordioso e presso la tomba di beata – in quel tempo – Suor Faustina. Ha rivolto un discorso nel quale diceva, tra l’altro, che « di nulla l’uomo ha bisogno quanto della Divina misericordia » ; ha detto anche che aveva portato quel messaggio con sé sulla Sede di Pietro e che esso formava l’immagine di questo pontificato; ringraziava che gli è stato dato di contribuire personalmente al compimento della volontà di Cristo mediante l’istituzione della festa della Misericordia in Polonia. Ha rivolto un messaggio particolare alle sorelle della Congregazione della B.V.Maria della Misericordia, fortificando loro nell’apostolato charismatico il quale Dio aveva loro affidato tramite Suor Faustina.